Il modo più semplice
per gestire il denaro.

HYPE Chi siamo

Al ritmo pazzesco di oggi, in un mondo fluido e veloce, definirsi non è sempre facile soprattutto quando il cambiamento e la flessibilità sono tratti insiti nel tuo DNA.

Siamo una fintech company 100% italiana, nata nel 2015 a Biella dall’idea di un gruppo di start-upper esperti di tecnologia e finance che volevano creare un’alternativa semplificata ai modelli bancari tradizionali.

Quando all’inizio ci chiedevano cosa avremmo voluto essere da grandi la nostra risposta era sempre la stessa: il modo più semplice per gestire il denaro.

Abbiamo concentrato tutta la nostra energia nella creazione di un’app intuitiva, accessibile, real time e personalizzata per rispondere in modo semplice e immediato ai bisogni finanziari di chiunque, ogni giorno.
Oggi siamo un’app utilizzata da più di un milione e settecentomila persone che offre prodotti e servizi bancari per pagare, progettare risparmiare e investire.

Il nostro obiettivo

La nostra vision

Crediamo in un mondo dove l’educazione finanziaria e l’uso consapevole del denaro rappresentano strumenti importanti per la crescita dell’individuo e del Paese.

Ci impegniamo per dare forma a un mondo dove non esistono barriere burocratiche ne complessità di utilizzo dei servizi di banking e per favorire una relazione empatica con i prodotti finanziari da parte di tutti, a partire dai giovanissimi.​

La nostra mission

HYPE è la «banca» di riferimento per coloro che riconoscono al digitale e all’innovazione tecnologica un valore determinante nel miglioramento della loro vita.

Utilizziamo il potenziale dei big data per costruire una finanza empatica, per dare alle persone la consapevolezza del proprio denaro, delle proprie possibilità e quindi gli strumenti per compiere le loro scelte sentendosi LIBERI.

Attraverso l’ascolto delle persone, eliminiamo le complessità tradizionali di utilizzo dei servizi di banking e stimoliamo l’accesso a nuove esperienze finanziarie.​

La tua cabina di controllo

Grazie alla capacità di ripensare e reinterpretare il mondo del banking alla luce delle opportunità aperte dall’evoluzione normativa della PSD2 e all’abilità di ascoltare e anticipare i bisogni delle persone, siamo diventati in pochi anni la prima challenger bank italiana per numero di clienti.

Nel 2020 abbiamo ottenuto la licenza IMEL (Istituto di Moneta Elettronica) e a seguire le licenze AISP (Account Information Service Provider)  e PISP (Payment Initiation Service Provider).

Questo ci ha permesso di evolvere il nostro prodotto combinando i principali servizi di banking con altri a valore aggiunto e di diventare la cabina di controllo con cui gestire tutta la propria money routine, dalle attività più semplici a quelle più complesse.

Scopri anche

I nostri valori

La nostra storia